L’Ultimate 20

L’Ultimate 20 è un monotipo da regata lungo 6,35 metri disegnato da Jim Antrum nel 1995. È stato costruito da Ultimate Sailboats, Moore Sailboats, Abbott Boats Inc. e W.D. Schock Corp.

Si tratta di un monotipo molto veloce che necessita solo di 2-3 persone di equipaggio. Il gennaker può essere issato, abbattuto e ammainato comodamente dal pozzetto da una sola persona.

L’Ultimate 20 può essere facilmente carrellato grazie alla deriva a baionetta.

Nel 1995 è stata nominata barca dell’anno, certificando le sue ottime qualità: si tratta infatti di una barca davvero economica, divertente e facile da gestire.

L’Ultimate 20 gode di un’associazione di classe tuttora attiva a livello internazionale (www.u20class.org)

Le sue principali concorrenti sono i monotipi intorno ai 22 piedi: il Mono 22, l’UFO 22, lo Zero One Design, l’H22 e il J70.

Trattandosi di una barca abbastanza rara in Italia e con un ottima qualità costruttiva, il suo valore nel mercato dell’usato è mediamente alto e compreso tra gli 8000 e i 12000 euro.

Caratteristiche tecniche:

  • Progetto: Jim Antrum (1995)
  • Lunghezza scafo: 6,35 m
  • Baglio massimo: 2,5 m
  • Pescaggio: 0,23/1,52 m
  • Dislocamento: 570 kg
  • Zavorra: 200 kg
  • Randa: 19 m²
  • Genoa: 9,3 m²
  • Gennaker: 42 m²

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.