Stracchino Bronzone

Lo Stracchino Bronzone è un formaggio di latte vaccino prodotto sul Monte Bronzone e sui colli di San Fermo, sulla sponda occidentale del lago d’Iseo. I comuni di produzione sono Vigolo, Predore, Adrara San Martino, Adrara San Rocco e Viadanica.

Il termine stracchino deriva dall’utilizzo di vacche stracche, ovvero stanche per la fatica a cui erano costrette nei viaggi dalla montagna alla pianura e viceversa. Questo formaggio veniva infatti preparato velocemente durante le soste di questi trasferimenti.

Si tratta di un formaggio a pasta molle, fresco o di breve stagionatura (1 mese). La forma è un parallelepipedo a base quadrata con i lati di 18-20 cm. L’altezza è di 3-4 centimetri e il peso tra 1,5 e 2,2 chili. La crosta esterna è sottile, morbida e con un colore tra il bianco e il rosa.

Lo Stracchino Bronzone si abbina a vini bianchi secchi di bassa gradazione alcolica. Il disciplinare di produzione è stato perfezionato al fine di ottenere la certificazione DOP o IGP.